Insurtech, Mile Auto raccoglie 10,3 milioni di dollari

insurtech, mile auto

Insurtech, Mile Auto raccoglie 10,3 milioni di dollari.

L’insurtech Mile Auto ha annunciato di aver raccolto 10,3 milioni di dollari in un round di finanziamento seed a cui hanno partecipato Ulu Ventures, Emergent Ventures, Thornton Capital e Sure Ventures.

Fondata nel 2016, Mile Auto raccoglie e convalida i dati del contachilometri di un veicolo senza la necessità di hardware, app mobile o tracciamento GPS. I conducenti pagano solo per i chilometri percorsi, con un risparmio che può arrivare fino al 60% sul premio della polizza. Attualmente Mile Auto è disponibile in Arizona, Georgia, Illinois e Oregon, con piani di espansione in altri stati entro i prossimi sei mesi.

Insieme alla raccolta, l’insurtech ha annunciato una partnership con Ford Motor Company per consentire ai proprietari di Ford di risparmiare sulle loro tariffe di assicurazione auto. Nel 2019, Mile Auto ha lanciato un programma simile con Porsche Financial Services. I proprietari di Ford che guidano per meno di 10.000 miglia all’anno potrebbero potenzialmente risparmiare tra il 30% e il 40% sulle loro tariffe attuali. Sfruttando i dati telematici di bordo degli attuali modelli Ford, i proprietari Ford possono scegliere di condividere i dati sul chilometraggio con Mile Auto.

“In Ford, siamo concentrati sui modi per migliorare le esperienze dei nostri conducenti attraverso la connettività. Oggi, alcuni di noi trascorrono meno tempo in auto e di conseguenza tengono un occhio ancora più attento sui costi. La collaborazione con Mile Auto fornisce ai clienti Ford un modo migliore per allineare le loro spese di assicurazione auto con l’utilizzo effettivo” ha affermato Tim Meek, responsabile assicurativo digitale per il Nord America per Ford Enterprise Connectivity.

“Mile Auto rende l’assicurazione auto equa e trasparente per i conducenti con chilometraggio inferiore che hanno pagato più del dovuto. Con questo finanziamento, espanderemo in modo aggressivo la nostra presenza in nuovi stati, faremo crescere il nostro team per servire al meglio i nostri clienti e allargheremo la nostra rete di partner automobilistici” ha concluso Fred Blumer, Ceo di Mile Auto.

Seguici sui nostri canali social: Facebook Twitter 

Leggi tutte le nostre notizie cliccando QUI

The following two tabs change content below.

Redazione

La Redazione di InsurZine è composta da collaboratori, influencer ed analisti, esperti del settore insurtech

Lascia un commento