Insurtech, l’app Mobile Hub di Gruppo Generali premiata a Parigi

insurtech, mobile app

Insurtech, l’app Mobile Hub di Gruppo Generali premiata a Parigi.

Il Gruppo Generali ha ricevuto a Parigi il premio Argus de l’assurance digitale nella categoria “Miglior strategia digitale”, per il prodotto Mobile Hub, l’app mobile lanciata a livello internazionale e conosciuta in Francia come Mon Generali.

Il premio, assegnato da una delle più prestigiose riviste specializzate L’Argus de l’Assurance, è un riconoscimento all’impegno del Gruppo nel realizzare il proprio piano strategico con un approccio sempre più digitale e innovativo, che renda Generali simpler, smarter, faster.

Mobile Hub è uno strumento innovativo che offre ai clienti la possibilità di interagire in modo semplice e rapido con il proprio assicuratore via mobile. Attraverso questa piattaforma, i clienti possono gestire in maniera facile e autonoma i propri prodotti assicurativi direttamente dal cellulare e, in caso di emergenza, contattare un agente per richiedere assistenza, monitorandone il processo in tempo reale. Finora questo servizio è presente in Francia e Svizzera e sarà implementato anche in altri Paesi.

“Questo riconoscimento premia il grande lavoro svolto dal Gruppo Generali e conferma la nostra capacità di essere all’avanguardia nell’innovazione digitale – ha commentato Isabelle Conner, Group Chief Marketing & Customer Officer di Generali Attraverso l’adozione di soluzioni sempre più personalizzate, vogliamo aumentare la visibilità del brand e accrescere significativamente il livello di preferenza dei consumatori, in linea con la nostra strategia orientata ai clienti. ”

Carline Huslin, Directrice Marketing et Expérience Clients Multicanal di Generali Francia, ha aggiunto: “Questo premio è il riconoscimento a un progetto di grande rilevanza nell’ambito del nostro percorso di trasformazione. Grazie anche alla collaborazione con Europ Assistance siamo riusciti a offrire un’esperienza più intuitiva per il cliente e una maggiore agilità nella risoluzione dei problemi.”

 

Seguici sui nostri canali social: Facebook Twitter 

Leggi tutte le nostre notizie cliccando QUI

The following two tabs change content below.

Lascia un commento