Insurtech, nel secondo trimestre crolla il numero di investimenti

Startup Insurtech

Insurtech, nel secondo trimestre crolla il numero di investimenti.

Il numero di investimenti in insurtech è crollato drasticamente nel secondo trimestre del 2020 a causa della pandemia Covid-19. Secondo quanto rilevato da Crunchbase, nel secondo trimestre di quest’anno ci sono stati 36 investimenti a fronte degli 81 conclusi lo scorso anno nello stesso periodo. Al contempo, i round con raccolta superiore ai 10 milioni di dollari sono stati 15, sei in meno rispetto allo stesso periodo del 2019. I finanziamenti più grossi sono stati raccolti da Oscar (225 milioni di dollari), Pie Insurance (127 milioni, round di Serie B) e Coalition (90 milioni, round di Serie C).

Seguici sui nostri canali social: Facebook Twitter 

Leggi tutte le nostre notizie cliccando QUI

The following two tabs change content below.

Lascia un commento