Insurtech, il nome della startup? La scelgono gli utenti

insurtech, by miles

Insurtech, il nome della startup? La scelgono gli utenti.

Just Miles, startup insurtech, ha annunciato che cambierà il nome del brand in By Miles prima del suo lancio previsto entro la fine dell’anno.

L’azienda che sta testando la versione beta del suo prodotto assicurativo pay per mile e l’app di guida dedicata, ha messo ai voti alcuni nomi per il rebranding della società. By Miles è risultato il più votato.

Come molte startup del settore, anche By Miles è convinta che il costo dell’assicurazione auto debba essere vincolato ai chilometri percorsi. E lo è ancora di più dopo aver letto i risultati del test che ha lanciato e che ha visto la partecipazione di 100 automobilisti inglesi.

Ebbene, nel primo mese di test le miglia totali percorse sono state 35 mila. Fatti i dovuti conti si evince come ogni cittadino inglese percorra con la sua auto meno di 7 mila miglia all’anno. In linea con la media della popolazione britannica.

“E’ costoso possedere un’auto nel Regno Unito – afferma in un comunicato stampa Callum Rimmer, co-founder e CTO di By Miles – Con l’aumento dei premi assicurativi previsti questo mese, le persone potrebbe vedere il costo della loro polizza auto aumentare al prossimo rinnovo. Stiamo costruendo il nostro prodotto pay per mile per aiutare i proprietari di auto a riprendere il controllo delle loro uscite con polizze flessibili che si adattano al loro modo di vivere”.

Insurtech, il motivo del rebranding

Il cambio del nome della società (dovuto anche per controversie legali) non è solo una mossa di re branding, spiega Rimmer. “Il nostro nuovo nome non descrive solo il modo in cui stiamo strutturando le nostre polizze assicurative. E’ molto di più. E’ una dichiarazione di intenti”. “Vogliamo offrire ai clienti un’esperienza significativamente migliore grazie ad un prezzo più intelligente ed equo, con un livello di servizio più elevato di quanto non si aspettino dagli assicuratori tradizionali”.

The following two tabs change content below.
Andrea Turco

Andrea Turco

Classe 1986. Laureato alla Cattolica di Milano in Linguaggi dei Media. Dopo alcune esperienze presso le redazioni di Radio Italia, Libero Quotidiano e OmniMilano nel 2012 approda a Termometro Politico e l’anno successivo a Smartweek. Nel mentre contribuisce alla realizzazione del magazine insurtech InsurZine. Dal 2016 fa parte dell'ufficio relazioni esterne del Gruppo Galgano.

Lascia un commento