Insurtech, partnership strategica tra Generali Italia e Google

google cloud

Insurtech, partnership strategica tra Generali Italia e Google.

Generali Italia e Google hanno siglato un accordo strategico basato sul cloud per trasformare, innovare e personalizzare prodotti e servizi rivolti a clienti retail di Generali in Italia e corporate a livello globale.

Google – Generali Italia, i dettagli della partnership

La partnership partirà dall’Italia, per poi estendersi a livello globale a beneficio di tutto il Gruppo Generali. Un nuovo laboratorio Generali – Google, con sede all’Innovation Park del Leone a Mogliano Veneto, unirà le competenze e la tecnologia delle due aziende, attraverso l’incontro di esperti e un intenso programma di formazione sulle nuove tecnologie e competenze del futuro. Nel prossimo triennio, la Compagnia prevede l’aumento del 30% in formazione su questi ambiti. Tra le priorità dell’accordo, la gestione dei servizi di mobilità connessi a supporto della piattaforma paneuropea della mobilità del Gruppo Generali che parte dall’Italia.

“Con questa partnership acceleriamo sul nostro piano strategico per essere Partner di Vita delle persone nei momenti rilevanti: famiglia, benessere, lavoro e mobilità – afferma Marco Sesana, Country Manager & CEO Generali Italia e Global Business Lines – Insieme a Google, unendo le reciproche competenze, svilupperemo soluzioni assicurative con servizi innovativi e tecnologicamente avanzati. Vogliamo così rendere eccellente e personalizzata l’esperienza dei nostri clienti retail e corporate delle Global Business Lines”.

Soddisfatto dell’accordo anche Thomas Kurian, Ceo di Google Cloud: “Generali è all’avanguardia nella trasformazione del settore assicurativo in Italia e in Europa e siamo orgogliosi di essere parte di questo percorso. Lavorando insieme per risolvere problemi di business utilizzando gli strumenti di collaborazione intelligente e le funzionalità all’avanguardia del machine learning di Google, stiamo aiutando Generali a velocizzare lo sviluppo di prodotti e servizi innovativi e a migliorare le relazioni con i clienti.”

Seguici sui nostri canali social: Facebook Twitter 

Leggi tutte le nostre notizie cliccando QUI

Lascia un commento