Insurtech, Paydrive e Smartcar lanciano una copertura pay-per-mile in Svezia

insurtech, smartcar-paydrive

Insurtech, Paydrive e Smartcar lanciano una copertura pay-per-mile in Svezia.

La startup assicurativa Paydrive ha stretto una partnership con l’insurtech Smartcar per offrire un’assicurazione pay-per-mile ai proprietari di veicoli elettrici Tesla in Svezia. L’obiettivo, spiegano le due società in una nota, è “offrire una copertura più equa, più economica e più facile da capire”. Dal 2016, Paydrive fornisce un’assicurazione auto basata sull’utilizzo in Svezia. Gli assicurati pagano una piccola commissione per ogni chilometro che percorrono. Il premio mensile del proprietario di un’auto varia quindi a seconda di quanto effettivamente usa il suo veicolo.

In base all’accordo, Paydrive utilizzerà l’Api di verifica del chilometraggio di Smartcar per determinare il numero di chilometri percorsi dai proprietari di Tesla in tutto il Paese. Per attivare il servizio, il proprietario dell’auto dovrà solo condividere la lettura del contachilometri del proprio veicolo con l’app Paydrive.

Oltre a verificare la lettura del contachilometri dei propri clienti, Paydrive utilizzerà l’Api di localizzazione Smartcar per controllare periodicamente la posizione di ciascun veicolo. A seconda dei tipi di strade su cui un assicurato guida più frequentemente, Paydrive può, infatti, adattare i propri prezzi in modo da riflettere il rischio di incidenti corrispondente.

“La missione di Paydrive è in linea con la nostra”, ha dichiarato Sahas Katta, Ceo di Smartcar. “Il loro approccio all’assicurazione basata sul chilometraggio rende la mobilità più accessibile e più equa e incoraggia persino comportamenti di guida rispettosi dell’ambiente. Siamo estremamente orgogliosi di collaborare con Paydrive”.

“Avere accesso a un’Api che si integra direttamente con ogni veicolo è un enorme vantaggio per noi. Inoltre, i documenti e gli SDK di Smartcar hanno semplificato l’implementazione dei nostri ingegneri” ha aggiunto Andreas Broström, Ceo di Paydrive.

Ad oggi, il programma pay-per-mile è disponibile per tutti i proprietari di Tesla in Svezia, ma tra i piani della società c’è quello di estendere in futuro l’offerta ad altri marchi di veicoli.

Seguici sui nostri canali social: Facebook Twitter 

Leggi tutte le nostre notizie cliccando QUI

The following two tabs change content below.

Lascia un commento