Insurtech, la startup Rein raccoglie 7,3 milioni di dollari

rein insurtech

Insurtech, la startup Rein raccoglie 7,3 milioni di dollari.

REIN, società insurtech che offre una piattaforma per creare prodotti assicurativi basati sull’utilizzo dei dati, ha annunciato di aver raccolto 7,3 milioni di dollari in finanziamenti provenienti da diversi venture capital tra cui Liberty Mutual Strategic Ventures e Kiplin Capital, Jason Griswold (fondatore, Brown Aviation Lease), Christopher Ellis (Managing Director di AvPro, Inc), Bert Roberts (ex CEO di MCI), Steve Rabbitt (ex fondatore / CEO di Registro) e Anderson Bell (Senior Executive, AvPro, Inc.).

Insurtech, come funziona la piattaforma realizzata da REIN

La piattaforma REIN è stata realizzata per utilizzare dati aziendali non strutturati per comprendere meglio i rischi, in particolare i rischi emergenti legati al continuo progresso tecnologico nell’ambito della mobilità, della robotica e degli ecosistemi online.

“REIN è stato costruito per creare nuove opportunità di prodotti assicurativi di prossima generazione”, ha affermato il CEO di REIN Christopher Dean. “La nostra piattaforma colma una lacuna fornendo un set di strumenti necessario per fornire soluzioni assicurative ad un mondo sempre più connesso”.

La società ha recentemente lanciato il suo primo prodotto digitale, DroneInsurance.com. Costruito sulla piattaforma REIN, DroneInsurance.com offre ai piloti commerciali di droni soluzioni su misura per la copertura assicurativa dei mezzi.

“Siamo entusiasti di supportare REIN nei suoi progetti innovativi”, ha dichiarato Brendan Smyth, Vicepresidente senior di Global Risk Solutions presso Liberty Mutual. “Comprendere le tecnologie emergenti e offrire soluzioni di rischio innovative e complete ai nostri clienti è alla base della missione di Liberty Mutual”.

Seguici sui nostri canali social: Facebook Twitter 

Leggi tutte le nostre notizie cliccando QUI

The following two tabs change content below.

Lascia un commento