Insurtech, SkyWatch e l’assicurazione di volo combinata

insurtech, skywactch

Insurtech, SkyWatch e l’assicurazione di volo combinata.

La piattaforma di analisi dei dati, valutazione e riduzione attiva dei rischi per l’industria UAV (droni), SkyWatch ha lanciato quella che è la prima app al mondo che combina l’uso sicuro dei droni con un’assicurazione dedicata on-demand.

L’app calcola un punteggio di sicurezza per ogni volo, in base al comportamento dell’operatore. Il punteggio può essere utilizzato per stabilire un punto di riferimento del settore per gli operatori, che saranno più consapevoli di come volano e saranno in grado di migliorare il proprio punteggio mentre praticano voli migliori e più sicuri. Inoltre, gli operatori saranno in grado di acquistare un’assicurazione basata su questo punteggio standard di sicurezza.

La copertura per questi dispositivi non è del tutto nuova, ma SkyWatch differisce per il fatto che non solo incoraggia l’uso sicuro dei droni attraverso l’aspetto di pianificazione preliminare dell’app, ma utilizza i dati di ogni volo, inclusi i dati di telemetria dai droni DJI, per calcolare il costo dell’assicurazione on-demand per i voli futuri.

In quello che potrebbe essere descritto come ingegneria sociale, agli utilizzatori di droni sicuri viene offerta un’assicurazione più economica per i futuri voli dei loro droni.

Questa è una vittoria per la sicurezza, una vittoria per l’utente e, naturalmente, una vittoria per l’azienda stessa, dato che raccoglie dati in tempo reale sulla valutazione del rischio.

“I piloti di droni hanno bisogno di una soluzione che soddisfi le loro esigenze”, ha detto in una nota Tomer Kashi, amministratore delegato di SkyWatch. “La nostra piattaforma non offre solo la copertura e sicurezza, ma segna una nuova era nell’assicurazione dei droni, dove i piloti più sicuri possono essere premiati per i loro sforzi e in realtà pagano meno sui loro premi assicurativi”.

Ci sono alcune limitazioni con il servizio. Almeno per ora, i droni che usano il programma devono essere sotto i 55 kg. E sebbene il servizio non sia limitato dal produttore, i droni DJI ottengono un vantaggio grazie alla loro capacità di condividere ulteriori dati di volo.

Seguici sui nostri canali social: Facebook Twitter 

Leggi tutte le nostre notizie cliccando QUI

The following two tabs change content below.

Lascia un commento