Insurtech, Tesla fa risparmiare sulle polizze auto con la guida autonoma

Insurtech, assicurazione auto

Insurtech, Tesla fa risparmiare sulle polizze auto con la guida autonoma

L’azienda automobilistica Tesla ha suggerito ai guidatori un motivo in più per acquistare le sue automobili. Lo scorso mese di ottobre, l’azienda ha infatti lanciato “InsureMyTesla”, un nuovo prodotto assicurativo pensato esclusivamente per i veicoli Tesla. Questo progetto ha un unico scopo, quello di garantire ai guidatori premi assicurativi auto più economici.

Insurtech, risparmiare con InsureMyTesla

InsureMyTesla è un progetto sviluppato da Tesla in collaborazione con la “Liberty Mutual Insurance Company”. Il pacchetto di polizze auto che viene proposto è ancora relativamente recente, ma è già disponibile in 21 Paesi, tra cui anche l’Italia.

Un’iniziativa certamente pensata per semplificare i processi di proprietà dell’auto e i costi connessi.
“È la nostra visione di un futuro in cui potremmo offrire un prezzo unico per l’acquisto dell’auto, la sua manutenzione e l’assicurazione”, ha dichiarato Jon McNeill, il presidente di vendite e servizi globali di Tesla.
Con InsureMyTesla si prevede un significativo risparmio per i consumatori sulla polizza auto. In un resoconto realizzato da KPMG si stima che l’industria automobilistica potrebbe ridursi del 40% nei prossimi 25 anni; questo dato potrebbe sicuramente tradursi in analoghi risparmi per i guidatori.

Insurtech, innovazione e sicurezza alla guida 

Tesla ha sviluppato elementi innovativi all’interno dei suoi veicoli, quali l’Autopilota e l’Autosteer (lo sterzo automatico). Secondo la National Highway Traffic Safety Administration, questi accorgimenti hanno reso i veicoli più sicuri, abbassando i tassi di incidenti del 40%.

Ne consegue quindi uno stile di guida meno rischioso e ciò conduce verso una minore necessità dei vantaggi offerti dalle polizze di assicurazione auto.

Le vetture diventano sempre più intelligenti e innovative. Gli incidenti diminuiscono. I premi assicurativi saranno più convenienti ed economici. Questo potrebbe essere il futuro del trasporto e le compagnie di assicurazione auto devono prenderne atto.

Insurtech, la promozione della guida autonoma

Un gran numero di compagnie e startup assicurative ha deciso di premiare coloro che sfruttano le soluzioni innovative di guida autonoma sviluppate da Tesla.

Tra queste vi è la Direct Line, una delle più grandi compagnie inglesi di assicurazione auto. L’azienda propone uno sconto del 5% sulla polizza a tutti i guidatori di una Tesla che faranno uso dell’Autopilota. I premi varieranno sempre sulla base della storia di guida dei consumatori, ma questi potranno ricevere lo sconto una volta che comunicheranno a Direct Line di possedere l’Autopilota. Direct Line è stata la prima compagnia a dare il via al graduale spostamento dell’industria assicurativa verso le nuove soluzioni per la guida autonoma.

Negli Stati Uniti poi, una startup insurance dell’Ohio, Root, è stata la prima ad offrire sconti a quei guidatori di auto Tesla che utilizzano l’Autopilota. La startup ha sviluppato un’app che è in grado di determinare quanto spesso il guidatore si affida all’Autosteer ed elabora i conseguenti premi assicurativi.

Seguici sui nostri canali social: Facebook Twitter 

Leggi tutte le nostre notizie cliccando QUI

The following two tabs change content below.
Andrea Turco

Andrea Turco

Classe 1986. Dopo alcune esperienze presso le redazioni di Radio Italia, Libero Quotidiano e OmniMilano nel 2012 approda a Termometro Politico e l’anno successivo a Smartweek. E’ Direttore Responsabile di InsurZine. Dal 2016 fa parte dell’ufficio stampa del Gruppo Galgano.

Lascia un commento