Insurtech, Thimble rilascia una nuova API per i suoi partner

thimble insurtech

Insurtech, Thimble rilascia una nuova API per i suoi partner.

Thimble, insurtech che offre coperture alle piccole imprese e ai lavoratori della gig economy, ha rilasciato una nuova API per i partner che servono le piccole imprese e le community di lavoratori indipendenti. In questo modo, i partner possono offrire ai propri clienti polizze assicurative flessibili, on demand e con customer experience personalizzabili.

“L’API – scrive l’insurtech in una nota – può essere integrata gratuitamente in poche righe di codice, garantendo l’accesso immediato alle quotazioni di assicurazione aziendale per centinaia di professionisti, da appaltatori ed elettricisti a fotografi e musicisti. Genererà anche nuovi flussi di entrate per i partner, sia attraverso commissioni sulle polizze vendute sia sul traffico di riferimento, ove consentito”

Jay Bregman, Ceo e fondatore di Thimble, ha spiegato che “il barometro del rischio è stato completamente rivoluzionato dalla pandemia e ora l’assicurazione è in cima alla lista delle richieste per chi assume o vende servizi. Fondamentalmente, Thimble aiuta le aziende a guadagnare fiducia con i propri clienti attraverso una copertura adeguata alle loro esigenze”.

Ad oggi, Thimble ha già stretto 80 partnership tra cui Homeadvisor, Peerspace e Stride. Angie’s List è stata la prima società a integrare l’API di Thimble nel giugno 2020, rendendo accessibile la copertura con pochi tocchi ai professionisti direttamente tramite la sua piattaforma.

Seguici sui nostri canali social: Facebook Twitter 

Leggi tutte le nostre notizie cliccando QUI

The following two tabs change content below.
Redazione

Redazione

La Redazione di InsurZine è composta da collaboratori, influencer ed analisti, esperti del settore insurtech

Lascia un commento