Insurtech, Toyota si tuffa nel mondo delle assicurazioni telematiche

insurtech, toyota
Insurtech, Toyota si tuffa nel mondo delle assicurazioni telematiche.
Toyota si tuffa nel mondo delle assicurazioni telematiche. Ad annunciarlo in comunicato stampa è la casa automobilistica giapponese che ha stretto una partnership con Aioi Nissay Dowa Insurance di MS & AD Insurance Group.
Toyota offrirà ai propri clienti un’assicurazione auto telematica. La polizza in questione rileverà i dati provenienti dalla macchina adeguando allo stile di guida del conducente il premio assicurativo. Toyota afferma che il risparmio complessivo per chi sceglie questo tipo di prodotti è pari all’80%. 
Inoltre il guidatore potrà usufruire di altri servizi offerti dal colosso giapponese. Il servizio sarà in vendita dal 15 gennaio 2018 e sarà disponibile per ora solo in Giappone. L’intenzione della società è quella di aumentare la sicurezza di chi guida e far diminuire il numero di sinistri, grazie alla nuova polizza.

Insurtech, industria telematica assicurativa in crescita

L’industria della telematica assicurativa sta crescendo in fretta, con circa 100 milioni di polizze previste a livello mondiale entro il 2020. Questo sta producendo quantità sempre maggiori di dati, che possono aiutare gli assicuratori nella valutazione del rischio. L’analisi dei big data è quindi cruciale per segmentare l’informazione telematica, per esempio i dati comportamentali del guidatore usati per lo scoring; oppure per eseguire analisi dei crash e fornire quindi tutti i vantaggi che la telematica offre al mercato.
Toyota non è la prima realtà a lanciare questa tipologia di prodotto. Octo Telematics,  provider globale nella fornitura di servizi telematici per il settore delle assicurazioni auto, ha già avviato una piattaforma che sfrutta le potenzialità dell’Internet delle cose per sviluppare polizze telematiche.

Seguici sui nostri canali social: Facebook Twitter 

Leggi tutte le nostre notizie cliccando QUI

The following two tabs change content below.

Lascia un commento