Insurtech, Travelers partnership con Lyft per la gestione dei reclami

insurtech, lyft

Insurtech, Travelers partnership con Lyft per la gestione dei reclami.

Travelers Companies ha annunciato di essere diventata il fornitore esclusivo di servizi di gestione reclami per la società di viaggi in franchising Lyft. Lanciata nel 2012, Lyft è una società di trasporti su richiesta che utilizza un’app mobile per fornire più di un milione di corse al giorno in 300 città degli Stati Uniti. L’azienda è stata classificata come la seconda più grande azienda di taxi negli Stati Uniti nel 2018 (dietro Uber) e ha un valore di 15,1 miliardi di dollari. Secondo quanto riportato dagli analisti di Keefe Bruyette & Woods (KBW), il nuovo accordo con Lyft dovrebbe aumentare le entrate delle commissioni dei viaggiatori e fornire loro ulteriori dati sulla guida.

La partnership fornirà all’assicuratore notevoli volumi di dati, inclusi sia i dati effettivi relativi a ridesharing premium che i dati sulle perdite e maggiori informazioni relative alla guida rilevanti per l’attività commerciale personale e commerciale di Traveler. “Lyft è un’organizzazione dinamica all’avanguardia nel futuro dei trasporti”, ha dichiarato Nick Seminara, Vicepresidente esecutivo di Claim Services presso Travelers. “Gli investimenti di Travelers in tecnologia e infrastrutture ci consentiranno di offrire servizi di reclamo personalizzati di alta qualità”, ha concluso.

Photo credit: https://quotecatalog.com/

Seguici sui nostri canali social: Facebook Twitter 

Leggi tutte le nostre notizie cliccando QUI

The following two tabs change content below.

Lascia un commento