Insurtech, Urban Jungle lancia una polizza danni casa e beni rivolta ai giovani proprietari di case

insurtech, urban jungle, assicurazione casa

Insurtech, Urban Jungle lancia una polizza danni casa e beni rivolta ai giovani proprietari di case.

L’insurtech inglese Urban Jungle ha lanciato una polizza assicurativa danni casa e beni rivolta specificatamente ai giovani proprietari di case. Sottoscritta dalla compagnia assicurativa digitale Wakam, la nuova polizza combinata è un prodotto basato su abbonamento, che consente agli assicurati di modificare o annullare facilmente la propria polizza senza costi nascosti o tassi di interesse mensili elevati. Il lancio si basa sul feedback dei clienti di Urban Jungle: circa il 15% dei clienti che hanno lasciato l’insurtech lo hanno fatto perché avevano acquistato la loro prima casa e stavano cercando di aggiornare la loro polizza. “Abbiamo realizzato questo prodotto perché abbiamo notato che i giovani proprietari di case vengono ignorati dai grandi assicuratori – ha affermato Jimmy Williams, amministratore delegato di Urban Jungle – Le compagnie tradizionale non cercano di capire i diversi rischi che i giovani devono affrontare, né cercano di aiutarli”.

Che cosa fa Urban Jungle

A maggio Urban Jungle ha raccolto 9 milioni di euro nel suo ultimo round di finanziamento che ha visto la partecipazione degli investitori esistenti Mundi Ventures , Eka Ventures e diversi Angel Investors, tra cui Rob Devey. In totale la società ha raccolto 18,3 milioni di euro. Fondata nel 2016, la startup è una Mga che sfrutta dati e apprendimento automatico per offrire una copertura assicurativa alla cosiddetta “Generation Rent” e ai Millennials.

Seguici sui nostri canali social: Facebook Twitter 

Leggi tutte le nostre notizie cliccando QUI

The following two tabs change content below.

Redazione

La Redazione di InsurZine è composta da collaboratori, influencer ed analisti, esperti del settore insurtech
Posted Under
Senza categoria

Lascia un commento