Insurtech, Wunderite raccoglie 3 milioni di dollari

Wunderite, insurtech

Insurtech, Wunderite raccoglie 3 milioni di dollari.

L’insurtech Wunderite ha annunciato un round di finanziamento seed da 3 milioni di dollari guidato da Spark Capital con la partecipazione di Boston Seed. Il capitale raccolto servirà a Wunderite per accelerare la crescita e lo sviluppo del prodotto.

Fondata nel 2019 da Peter MacDonald, Wunderite ha realizzato una piattaforma digitale dedicata agli agenti indipendenti che semplifica e automatizza il processo di vendita e sottoscrizione. “Avendo lavorato presso l’agenzia di assicurazioni della mia famiglia, sapevo che c’era un’enorme opportunità per gli agenti di fare affari online in modo nativo. Ho sfruttato il mio background di agenzia e ho imparato a programmare durante la business school per creare un modo più piacevole ed efficiente per gli agenti di connettersi con i loro clienti “, ha affermato Peter MacDonald, fondatore e Ceo di Wunderite. “Wunderite accorcia il processo di richiesta, aiutando gli agenti a vendere più offerte. Siamo incessantemente concentrati sul miglioramento dell’esperienza del cliente “

“I giorni in cui si vendevano assicurazioni durante una partita di golf o bevendo un drink stanno svanendo”, ha affermato Alex Finkelstein, socio accomandatario di Spark Capital. “Gli acquirenti vogliono essere efficienti con il loro tempo e acquistare solo ciò di cui hanno bisogno. Wunderite consente agli agenti di essere partner più preziosi per i loro clienti offrendo un prodotto semplificato e basato sui dati che li aiuta a capire chiaramente quali sono le loro opzioni. Wunderite consente loro di offrirlo in un modo intelligente e attraente con un ROI interessante”.

Secondo The Insurance Information Institute, ogni anno il 59% delle assicurazioni danni viene venduto tramite agenti indipendenti, rappresentando un’opportunità di mercato di quasi 400 miliardi di dollari.

Seguici sui nostri canali social: Facebook Twitter 

Leggi tutte le nostre notizie cliccando QUI

Lascia un commento