Insurtech, Yolo rafforza il management e prosegue il suo percorso di sviluppo

yolo, insurtech

Insurtech, Yolo rafforza il management e prosegue il suo percorso di sviluppo.

L’insurtech Yolo ha annunciato l’ingresso in società di di Roberta Pazzini che assume il ruolo di Head of Marketing & Communication. L’arrivo di Pazzini, che vanta 15 anni di esperienza nel lancio e nella promozione di start-up digitali, si aggiunge a quello recente di Francesco Grieco come Chief Financial Officer. I due innesti vanno a rafforzare il management della società e certificano la volontà di Yolo di proseguire nel suo percorso di crescita e di sviluppo come conferma Gianluca De Cobelli, founder e Ceo di Yolo: “Il 2021 sarà un anno fondamentale per il mercato insurtech e come Yolo siamo impegnati a supportare tutta la rete dei nostri partner con strumenti utili a stimolare la domanda. A questo scopo, siamo felici di accogliere nella nostra squadra Roberta Pazzini a cui verrà affidato l’importante compito di coordinare e sviluppare tutte le attività di marketing e promozione di Yolo”.

Il 2020 di Yolo

Nel 2020, Yolo ha gestito l’emissione di circa 350.000 polizze con un incremento del 270% rispetto all’anno precedente concentrate principalmente sui segmenti salute, pet e gig economy. Sempre lo scorso anno, l’insurtech ha chiuso un bridge round di investimento di 3 milioni, guidato da Neva Finventures e Intesa Sanpaolo Vita raccogliendo così in totale 10 milioni di euro dall’inizio dell’attività.

Un prodotto cyber per il 2021

Ad oggi la società conta 40 accordi commerciali e oltre 50 prodotti a catalogo. A dicembre 2019, ha avviato l’attività nel mercato spagnolo, seguito nel 2020 da quello UK e irlandese (in partnership con Crif) e ha in corso anche un progetto con un player giapponese in ambito data analytics. Nel corso del 2021 è prevista l’introduzione di un nuovo prodotto nel settore del cyber risk; il fenomeno della digitalizzazione ha infatti alzato l’attenzione verso i rischi informatici e il conseguente bisogno di soluzioni di protezione utili a mettere in sicurezza il patrimonio aziendale.

Seguici sui nostri canali social: Facebook Twitter 

Leggi tutte le nostre notizie cliccando QUI

Lascia un commento