Insurtech, Zego pronta a sfruttare i dati per realizzare nuovi prodotti assicurativi

zego, insurtech

Insurtech, Zego pronta a sfruttare i dati per realizzare nuovi prodotti assicurativi.

In un colloquio su Linkedin con Kristoffer Lundberg, Sten Saar, CEO di Zego, ha parlato dei prossimi sviluppi della startup insurtech che offre coperture specifiche ai lavoratori della gig economy.

Due gli obiettivi per il futuro: ampliare la platea clienti e migliorare la customer experience. “Per quanto riguarda il primo punto, possiamo prendere ciò che abbiamo imparato dall’assicurazione per conducenti autonomi e trasferire queste conoscenze per servire le imprese. Un esempio è l’assicurazione multi-veicolo. Attualmente stiamo lavorando per capire cosa fa ciascuna unità all’interno di una flotta. In questo modo possiamo sviluppare prodotti per coprire un’intera azienda. Da lì, adotteremo lo stesso approccio per spefici gruppi di persone e di servizi”.

Zego utilizzerà i dati che raccoglie dai propri clienti per realizzare nuovi prodotti e migliorare quelli esistenti. “Il volume di dati che riceviamo dai nostri assicurati ci fornisce informazioni dettagliate sul comportamento dei clienti e lo useremo per migliorare i nostri prodotti attuali – spiega Saar – Vogliamo rendere più efficiente la distribuzione e la gestione delle polizze. Il nostro obiettivo è assumere il controllo di più processi lungo la catena del valore assicurativa”.

Seguici sui nostri canali social: Facebook Twitter 

Leggi tutte le nostre notizie cliccando QUI

The following two tabs change content below.

Lascia un commento