Insurtech, Zurich annuncia le otto startup finaliste dell’Innovation World Championship

Innovation World Championship, insurtech

Insurtech, Zurich annuncia le otto startup finaliste dell’Innovation World Championship.

La compagnia assicurativa svizzera Zurich ha annunciato gli otto finalisti che parteciperanno alla fase finale del suo Innovation World Championship. La competizione globale di insurtech ha visto la partecipazione di oltre 450 startup insurtech di 49 diversi paesi.

Insurtech, le otto startup finaliste

I finalisti sono: Zesty.ai dagli Stati Uniti, che utilizza l’apprendimento automatico per modellare eventi di perdita catastrofici in ottica assicurazione di proprietà; Chisel startup canadese, che applica l’AI e l’elaborazione del linguaggio naturale a documenti assicurativi e altre fonti di dati non strutturati; Nubihome, una società argentina che analizza i dati dei clienti raccolti da dispositivi intelligenti; la colombiana LifeNome, che produce programmi di benessere personalizzati basati sull’analisi del DNA; Shayp dalla Svizzera, che valuta la perdita di acqua da case, edifici e infrastrutture in modo che gli assicuratori e il personale di manutenzione possano essere allertati; Portuguese Habit Analytics, un programma di analisi sviluppato per dispositivi Internet of Things al fine di aiutare nella sottoscrizione e migliorare l’esperienza assicurativa dei clienti; Vymo, una startup indonesiana che fornisce un assistente personale virtuale alle vendite per aiutare i rappresentanti di vendita; e Soldier.ly, un’app australiana per orologi intelligenti che traccia i dati biometrici, cerca i segni dello stress e conseguentemente fornisce all’utente esercizi per la calma.

“Le otto startup hanno presentato idee e tecnologie davvero rivoluzionarie in tutti e quattro gli angoli del mondo”, ha affermato Zurich. “A fine gennaio verranno a Zurigo per il Global Round finale, durante il quale presenteranno le loro idee a dirigenti e stakeholder globali. Abbiamo in programma di annunciare i tre meritatissimi vincitori del nostro torneo inaugurale globale di startup il 30 gennaio”.

Seguici sui nostri canali social: Facebook Twitter 

Leggi tutte le nostre notizie cliccando QUI

The following two tabs change content below.

Lascia un commento