Intesa Sanpaolo Assicurazioni: piattaforma digitale in arrivo?

Intesa Sanpaolo Assicurazioni

Intesa Sanpaolo Assicurazioni: piattaforma digitale in arrivo?

Intesa Sanpaolo, all’interno del suo nuovo piano strategico, si è prefissata di sviluppare ulteriormente la sua divisione Insurance, dopo gli ottimi risultati conseguiti nei mesi precedenti. Infatti ha chiuso il bilancio 2017 con 22,5 miliardi di premi lordi nel settore vita, 431 milioni di produzione lorda in quello di copertura dei danni e un utile netto di 639 milioni. I risultati sono stati raggiunti grazie a una crescita media annua del 5% dei ricavi e del 6% dei profitti a partire dal 2014.

Intesa Sanpaolo Assicurazioni: “Vogliamo alzare l’asticella”

Questo ha fatto sì che la realtà diventasse la prima compagnia nel mercato assicurativo in Italia, in particolare la prima nel settore vita; perciò, come afferma Nicola Maria Fioravanti, responsabile della divisione assicurativa, Intesa ha un obiettivo ambizioso per gli anni a venire: “Puntiamo a 2,5 miliardi di euro di premi complessivi al 2021. Intendiamo diventare la quarta compagnia del paese nel settore danni e in particolare la prima nel non motor retail”, ha dichiarato a Il Sole 24 Ore.

Intesa Sanpaolo Assicurazioni, piattaforma digitale in arrivo?

Per portare avanti questo piano di crescita è necessario che la divisione punti ad assicurare anche persone al di fuori della cerchia dei clienti di Intesa (attualmente poco meno del 17% dei clienti bancari è assicurato presso la stessa) e dunque trovare un nuovo canale diretto verso i consumatori, come una piattaforma digitale. Non si esclude quindi che decida di passare alla vendita di polizze online, magari attraverso una società dedicata: “questo è un tema sul quale faremo delle valutazioni”, ha sottolineato Fioravanti, consapevole che altri player stiano portando avanti progetti basati sulla digitalizzazione ormai da anni, come ad esempio Direct Line, Genertel, Genialloyd piuttosto che Linear. D’altronde, se l’intenzione “è quella di raggiungere anche una clientela extra-captive”, la scelta di un canale innovativo e diretto come quello garantito dalla piattaforma digitale è migliore e più sicura.

Seguici sui nostri canali social: Facebook Twitter 

Leggi tutte le nostre notizie cliccando QUI

Lascia un commento