Focarelli (ANIA): “Le assicurazioni finanzieranno le imprese”

La stanza dei bottoni è un talk-show economico mutuato dal celebre “C-Suite” della consorella americana. L’obiettivo è fornire informazioni pratiche e operative, ad un pubblico di manager, imprenditori e professionisti su tematiche di gestione d’impresa rese attuali dall’aggancio con i temi più caldi del momento e dalla testimonianza di autorevoli esponenti del mondo dell’imprenditoria.

HeaderStanzaBottoni (1)

Credito alle imprese, le alternative alla banca

Le banche non finanziano più le imprese? E allora le imprese cercano fonti di finanziamento alternative. E’ quel che sta accadendo da qualche anno ma ultimamente con modalità sempre più creative e insieme, a volte, affannose, in questi anni in un mercato del denaro sempre più complesso e avaro. Il decreto competitività del governo Renzi del giugno 2014 e un successivo regolamento dell’Ivass del novembre scorso ha abbattuto il tabù della “riserva bancaria”, ammettendo all’attività di erogazione del credito vari soggetti diversi dalle banche, tra cui le società di cartolarizzazioni, la Sace e soprattutto le compagnie d’assicurazioni.studio

«Le assicurazioni sono disponibili a fare la loro parte per diversificare le fonti di finanziamento delle imprese e le infrastrutture del Paese», ha dichiarato recentemente il presidente dell’Ania Aldo Minucci.  Ma ha aggiunto: «Siamo assicuratori e non dobbiamo dimenticarlo, dobbiamo stare molto attenti ad assumere i rischi». Come si regoleranno, in concreto, le compagnie? Ottenere un finanziamento da loro in cosa sarà più agevole che ottenerlo dalle banche? E quali altri fonti di finanziamento alternativi si stanno aprendo per le medie e piccole imprese, oltre agli sportelli bancari? I minibond? I credit-fund, così forti in alcuni Paesi stranieri ma pressochè assenti in Italia?studio vuoto

Comunque sia, se la ripresa economica, come da molti segnali si può ormai dire, si rafforzerà anche in Italia, per molte imprese sarà più che mai necessario farsi finanziare per sostenere le opportunità di crescita. E conoscere le alternative alla banca diventerà un fattore competitivo cruciale. Che oggi nella Stanza dei bottoni cercheremo di analizzare al meglio.

 
Ospiti
– Cristina Cagnazzi, Vice-Presidente Sezione Lombardia ANDAF
– Anna Gervasoni, Direttore Generale AIFI
– Dario Focarelli, Direttore Generale ANIA
– Carlo Dettori, Founder & CEO insurance-arena.com
– Paolo Gualtieri, Economia del Mercato Mobiliare, Università Cattolica Milano
 
Messa in onda – Class CNBC – Sky – Canale 507
GIOVEDI’ 9 aprile – PRIMA VISIONE – 21.05
SABATO 11 aprile – PRIMA REPLICA – 10.00
LUNEDI 13 aprile – SECONDA REPLICA – 23.30
MERCOLEDI’ 15 aprile – TERZA REPLICA – 16.00

 Pubblicazione Web – Da venerdi 10 aprile 2015

The following two tabs change content below.
Redazione

Redazione

La Redazione di InsurZine è composta da collaboratori, influencer ed analisti, esperti del settore insurtech

Lascia un commento