Ivass sperimenta il mystery shopping

ivass

Ivass sperimenta il mystery shopping.

Visite in incognito per ” per verificare dal vivo le concrete modalità di vendita delle polizze assicurative da parte degli intermediari. Ivass sperimenta i mystery shopping, operatori specializzati che operano “in incognito”. Al momento, specifica Ivass, le visite riguarderanno non solo agenzie, banche e sportelli postali ma anche la vendita “on line”: “acquirenti misteriosi” infatti navigheranno su piattaforme e broker di distribuzione digitale.

Il progetto “mystery shopping” in via di sviluppo con il supporto di un consulente e di EIOPA (l’Autorità europea di vigilanza sulle assicurazioni) e finanziato dal Programma dell’Unione Europea di supporto alle riforme strutturali, ha l’obiettivo di fornire al Supervisore nuovi strumenti e metodologie per l’esercizio dell’attività di vigilanza sulla condotta di mercato che gli intermediari tengono verso gli assicurati. 

Seguici sui nostri canali social: Facebook Twitter 

Leggi tutte le nostre notizie cliccando QUI

The following two tabs change content below.

Redazione

La Redazione di InsurZine è composta da collaboratori, influencer ed analisti, esperti del settore insurtech

Lascia un commento