L’83% degli assicuratori P&C investirà in big data e analytics nel 2021

big data analytics, infinitech

L’83% degli assicuratori P&C investirà in big data e analytics nel 2021.

L’83% degli assicuratori P&C prevede di investire maggiormente in big data e Analytics nel 2021. È quanto emerge dal 2021 Analytics Outlook Report realizzato dall’insurtech Insurity. Stando all’indagine, il 59% degli intervistati ritiene prioritario investire in strumenti tecnologici di predictive scoring, determinazione del prezzo e selezione del rischio. Gli assicuratori P&C considerano di focale importanza investire anche in tool per la gestione del processo di underwriting in tempo reale (39%) e per l’utilizzo di dati di terze parti (36%).

“Non è più sufficiente che gli assicuratori dispongano di soluzioni per gestire i propri dati interni, esplorare dati di terze parti e utilizzare analisi avanzate. Per creare un vantaggio competitivo – afferma Kirstin Marr, Head of Data Solutions presso Insurity – devono incorporare senza soluzione di continuità le analisi in ogni punto del processo decisionale”. “Gli assicuratori che utilizzano analisi avanzate ne stanno comprendendo il valore sia a breve che a lungo termine” aggiunge Marr. “La differenziazione competitiva fornita da dati, analisi predittive, analisi geospaziali e altre forme di analisi avanzate consentirà insight più fruibili”

Seguici sui nostri canali social: Facebook Twitter 

Leggi tutte le nostre notizie cliccando QUI

The following two tabs change content below.
Redazione

Redazione

La Redazione di InsurZine è composta da collaboratori, influencer ed analisti, esperti del settore insurtech

Lascia un commento