La strategia offline dell’insurtech indiana InsuranceDekho

InsuranceDekho, insurtech

La strategia offline dell’insurtech indiana InsuranceDekho.

La startup indiana InsuranceDekho, controllata di GirnarSoft, ha in programma di deliberare un aumento di capitale da 40-50 milioni di dollari nelle prossime settimane. Ad annunciarlo è il ceo e co-fondatore dell’insurtech asiatica Ankit Agrawal. “Arriveremo presto sul mercato in un paio di settimane. Questo sarà uno dei più grandi round di raccolta di capitale di serie A per una società insurtech”, ha detto Agarwal in un colloquio con BusinessLine.

Dal digitale all’offiline

Lanciato nel 2017, InsuranceDekho è una piattaforma assicurativa omnicanale. Consente ai clienti di confrontare diverse polizze assicurative, sia online che offline, e ha rapporti con oltre 26 compagnie di assicurazione. Nell’autunno del 2020 ha lanciato ID Edge, app mobile che consente ai partner assicurativi di vendere coperture attraverso la sua piattaforma omnicanale. Ora per ampliare la sua base clienti, la società ha ideato una nuova iniziativa, “InsuranceDekho Saathi” che consente agli utenti di valutare e acquistare prodotti assicurativi tramite i loro negozi di fiducia. Per consentire ciò, l’insurtech è pronta a collaborare con 50mila microimprenditori dislocati in oltre 500 città indiane entro la fine del 2022. I microimprenditori saranno assunti da InsuranceDekho come Point of Sales Persons. “La penetrazione assicurativa in India è attualmente di circa il 4%. Riteniamo che sia imminente l’esigenza di creare consapevolezza ed espandere la distribuzione dei prodotti assicurativi nel Paese” ha affermato Agrawal. “Non sto dicendo no alla digitalizzazione quando parliamo offline. Ma dobbiamo capire che l’assicurazione è un prodotto di alto livello. Le persone vogliono guardare qualcuno in faccia quando acquistano un’assicurazione” ha concluso.

Seguici sui nostri canali social: Facebook Twitter 

Leggi tutte le nostre notizie cliccando QUI

The following two tabs change content below.

Lascia un commento