L’impatto delle iniziative europee a sostegno degli investimenti infrastrutturali: la prospettiva dell’industria assicurativa

infrastrutturali

Di fronte alla necessità, sempre più forte, di finanziamento di progetti infrastrutturali e al rischio di una diminuzione delle capacità competitive dell’area economica europea, la Commissione UE da tempo si propone di incentivare gli investimenti privati e istituzionali verso i progetti in questione, considerando in particolare il ruolo che, in proposito, possono svolgere le imprese di assicurazione e i fondi pensione.

Nel contempo, l’attuale scenario economico e finanziario spinge gli assicuratori alla ricerca di opportunità di investimento di lungo termine, con cash flow stabili e che consentano un matchingcon le passività di bilancio, anch’esse di lungo termine, in alternativa agli investimenti in titoli di Stato i cui rendimenti sono ormai a livelli estremamente bassi.slide_4

I volumi di investimento in progetti infrastrutturali, comunque, sono tuttora molto contenuti, il che attesta la presenza di barriere economiche e normative che ostacolano tali iniziative.

Lo scopo che si prefiggono gli Autori del presente Paper è quello di discutere le menzionate barriere agli investimenti infrastrutturali, viste dal punto di vista dell’industria assicurativa, congiuntamente con le diverse iniziative avviate dalle istituzioni europee allo scopo di ridurre tali barriere.

Solvency-II

Sono formulati esempi numerici per studiare l’impatto, sui requisiti patrimoniali delle imprese di assicurazione, delle recenti proposte EIOPA per una nuova calibrazione degli investimenti in infrastrutture nell’ambito della revisione degli Atti Delegati Solvency II, come pure dei credit enhancements tramite l’iniziativa EURO2020 Project Bond e l’Investment Plan for Europe.

Articolo tratto da:

Nadine GATZERT, Thomas KOSUB
“The impact of European initiatives to promote infrastructure investments from the insurance industry’s perspective”
FAU-Friedrich-Alexander University Working Paper
FAU-FRIEDRICH-ALEXANDER UNIVERSITY ERLANGEN-NÜRNBERG
http://www.vwrm.rw.fau.de
The following two tabs change content below.
Carlo Francesco Dettori
Classe 1964. Imprenditore e Broker con esperienza trentennale nel settore delle assicurazioni, dal 1998 è presidente di JMorgan Brokers, società di brokeraggio assicurativo. Ha iniziato a svolgere la professione come agente monomandatario alla Minerva Assicurazioni. E’ stato fondatore e presidente delle seguenti società: Minerva Insurance Brokers, Consorzio Triform per la formazione, Morgan & Ashley formazione e consulenza, Charles & Willis real estate investments, AGM Consulting Group Agenzia plurimandataria, Consorzio Sintesa. Nel 2000 cofonda la Display SPA, internet company che lancia il primo sito di shopping italiano costameno.it. La sua ultima idea imprenditoriale vede la luce nel 2013: si tratta di Insurance-Arena.COM®, il 1° Social Business Marketplace per intermediari assicurativi. Infine InsurZine.COM 1° magazine Insurtech italiano

Lascia un commento