Linear, un’app per misurare lo stile di guida

Linear BestDriver, assicurazioni

Linear, un’app per misurare lo stile di guida.

Misurare la velocità, la fluidità di guida, e soprattutto la distrazione al volante oltre che creare consapevolezza sui rischi connessi. Questi gli obiettivi dell’app “Linear BestDriver“, sviluppata da Linear Assicurazioni, la compagnia online del Gruppo Unipol. L’app, disponibile per tutti gli automobilisti, clienti e non clienti, è il frutto della collaborazione tra Linear e Leithà, il competence center del Gruppo Unipol per i big data e l’artificial intelligence. Leithà si è occupata del disegno e dello sviluppo dell’app, dei sistemi di raccolta ed elaborazione dei dati e dei modelli di machine learning indispensabili per il funzionamento dell’iniziativa.

Linear BestDriver, come funziona

L’app resta attiva in background e riconosce gli spostamenti in auto distinguendoli da quelli fatti su altri mezzi (es. autobus o treno). Durante i viaggi in auto, rileva come distrazione i tap sullo schermo e le chiamate senza vivavoce o bluetooth. Chi rimane concentrato sulla guida accumula punti e può vincere buoni Amazon al raggiungimento di piccoli traguardi, come 4 settimane di guida prudente o 5 ore senza distrazione. Linear ricompensa anche chi lascia feedback, abbracciando la filosofia di sicurezza come valore comunitario e non individuale. Per la campagna di comunicazione Linear ha scelto la Content Factory napoletana The Jackal.

“Quante volte per strada ci capita di vedere persone che guidano con gli occhi sullo schermo e il cellulare in mano? E’ pericolosissimo. La questione è semplice: vi fareste portare in auto da un conducente bendato e con una mano legata? Follia pura” dichiara Andrea Rapetti, Direttore Generale di Linear. “Ma quanti ne sono veramente consapevoli? Linear e The Jackal si sono impegnati in una campagna che vuole affermare questa semplice e grave verità in modo chiaro e diretto, ma con un linguaggio e attraverso mezzi che favoriscano la partecipazione e la condivisione. L’app Linear BestDriver aiuta a misurare la tua capacità di non fare #lacosapiùstupida, ma non basta: ti premia per salvaguardare te stesso, i tuoi cari e chi sta intorno a te mentre sei al volante. E chissà che non si riesca a raggiungere l’obiettivo che basterebbe a giustificare questa campagna: salvare almeno una vita”.

Seguici sui nostri canali social: Facebook Twitter 

Leggi tutte le nostre notizie cliccando QUI

The following two tabs change content below.
Redazione

Redazione

La Redazione di InsurZine è composta da collaboratori, influencer ed analisti, esperti del settore insurtech

Lascia un commento