Lloyd’s tornano all’utile: “Tecnologia ci aiuterà a servire meglio i clienti”

insurtech, lloyd's

Lloyd’s tornano all’utile: “Tecnologia ci aiuterà a servire meglio i clienti”

I Lloyd’s possono sorridere. Nel primo semestre del 2018 infatti, la corporazione inglese di assicurazioni ha registrato un utile pari a 0,7 miliardi di euro. Il ritorno agli utili del mercato arriva dopo una serie di gravi catastrofi naturali avvenute nel 2017. I Lloyd’s hanno anche registrato un incremento, seppur modesto, dei premi lordi sottoscritti che ammontano a 22 miliardi di euro (giugno 2017: 21,9 miliardi), grazie a miglioramenti nel pricing ed alla crescita in alcuni rami di assicurazione.

“Questi risultati ed il ritorno all’utile sono una dimostrazione della solidità del mercato dei Lloyd’s, dopo uno degli anni più pesanti dell’ultima decade in termini di perdite causate dalle catastrofi naturali – ha affermato Inga Beale, Chief Executive dei Lloyd’ – Anche in presenza di questi risultati positivi, i Lloyd’s continuano a concentrarsi sul perseguimento di utili sostenibili a lungo termine e ad intervenire in caso di aree di mercato con performance al di sotto delle aspettative”.

“La Corporation – ha aggiunto Beale – inoltre rimane focalizzata su azioni che rendano più competitiva la piattaforma dei Lloyd’s. I successi delle iniziative per il piazzamento elettronico dei rischi si aggiungono alla recente partenza del Lloyd’s Lab, il nostro nuovo acceleratore di innovazione, che aiuteranno i Lloyd’s ad utilizzare la tecnologia per servire al meglio i nostri clienti in tutto il mondo”.

Seguici sui nostri canali social: Facebook Twitter 

Leggi tutte le nostre notizie cliccando QUI

The following two tabs change content below.
Redazione

Redazione

La Redazione di InsurZine è composta da collaboratori, influencer ed analisti, esperti del settore insurtech

Lascia un commento