Long Term Care, Alleanza Assicurazioni lancia “PerSempre”

Davide Passero, ad Alleanza Assicurazioni, coronavirus

Long Term Care, Alleanza Assicurazioni lancia “PerSempre”.

Una soluzione Long Term Care dedicata a chi vuole proteggere se stesso e la propria famiglia.  Si chiama “PerSemrpe” e a metterla a punto è stata Alleanza Assicurazioni che con questa soluzione vuole rispondere concretamente allo scenario socio-demografico dell’Italia, in cui, si registra un crescente aumento dell’età media della popolazione italiana e conseguentemente una continua crescita delle esigenze di cura e assistenza alla persona. Tra questi, la perdita dell’autosufficienza. Oggi in Italia 3,5 milioni di persone sono non autosufficienti. Secondo la società di consulenza Progetica, si prevede un incremento del 25% di questa cifra nei prossimi 10 anni.

“Oggi l’Italia ha la popolazione più longeva d’Europa – spiega Davide Passero, amministratore delegato di Alleanza Assicurazioni – Per affrontare con serenità questa positiva prospettiva di vita, è sempre più importante essere tutelati dal rischio di perdita dell’autosufficienza. Con la nuova assicurazione “PerSempre di Alleanza”, vogliamo rispondere a questa specifica esigenza, sempre più sentita dalle famiglie e che sta assumendo una diffusa rilevanza sociale. Questa soluzione amplia la nostra gamma di offerta di coperture per la salute, che stanno incontrando un rilevante interesse presso il pubblico. In particolare, durante questa emergenza sanitaria, non abbiamo mai smesso di rimanere vicino ai nostri clienti, sviluppando specifiche coperture e garanzie dedicate alle famiglie per affrontare il Coronavirus”.

La nuova copertura si pone l’obiettivo di alleviare le difficoltà delle famiglie supportandole, tramite una rendita mensile costante, individuando tre tipologie di target: “Te stesso”, “La coppia” e “I tuoi genitori”. La soluzione LTC di Alleanza prevede due opzioni: una base (rendita mensile tra 500 e 3.000 euro) e una full che fornisce, oltre ad un servizio di assistenza integrata h24, l’immediata erogazione di un capitale una tantum in caso di gravi patologie, che spesso precedono l’insorgere della non autosufficienza, e la possibilità di usufruire di un’assistenza completa, con personale specializzato, fin dalle prime fasi della perdita dell’autosufficienza

Seguici sui nostri canali social: Facebook Twitter 

Leggi tutte le nostre notizie cliccando QUI

The following two tabs change content below.

Redazione

La Redazione di InsurZine è composta da collaboratori, influencer ed analisti, esperti del settore insurtech

Lascia un commento