Massimo Michaud si conferma alla guida di Cineas per il triennio 2021-2024

cyber risk, Massimo Michaud, Presidente di Cineas

Massimo Michaud si conferma alla guida di Cineas per il triennio 2021-2024.

A conclusione del suo primo mandato triennale, Massimo Michaud è stato rieletto come Presidente di Cineas – Consorzio universitario senza fini di lucro fondato dal Politecnico di Milano nel 1987, specializzato nella diffusione della cultura del rischio e nella formazione professionale sulla gestione dei rischi e dei sinistri.

Massimo Michaud, che guiderà le attività del Consorzio per altri tre anni, è stato rieletto all’unanimità nella riunione di CdA e Assemblea che si è svolta in via telematica il 22 aprile 2021.

“Il Cineas opera da sempre per la diffusione della cultura del rischio. – ha dichiarato il Presidente – Nel contesto attuale abbiamo potuto osservare un’aumentata sensibilità sui temi della gestione dei rischi e, contestualmente, un rapido adattamento dell’attività produttiva.

In questi anni il Consorzio si è impegnato per offrire nuovi percorsi formativi – come ad esempio il master in ‘Risk management delle infrastrutture’ – che hanno coinvolto attori importanti del mondo industriale; e ha riprogettato corsi storici, come il corso di alta formazione in ‘Hospital risk management’ che, con l’apporto di una prestigiosa università, ha confermato la sua rilevanza per la gestione dei rischi sanitari”.

“Il nostro progetto continua ad evolvere al servizio della società e delle imprese. – ha aggiunto Massimo Michaud – Per i prossimi anni, l’obiettivo è quello di mettere a disposizione le esperienze del mondo assicurativo per gestire i rischi post-pandemici e per promuovere la conoscenza dei rischi, con proposte rivolte ai vertici delle imprese e ai Consigli di Amministrazione.

Il Cineas è soprattutto una comunità di professionisti del rischio di grande esperienza: oggi voglio ringraziare i nostri Soci, i nostri Docenti e i nostri Alumni che portano avanti quotidianamente la nostra mission, con energia e determinazione”.

Contestualmente alla rielezione del Presidente, sono stati nominati 5 Vicepresidenti: Carlo Ortolani si conferma come vicepresidente Vicario del Consorzio;  Giorgio Basile, presidente e azionista di riferimento di Isagro, a cui è stata affidata la vicepresidenza per il settore Imprese;  Dario Focarelli, direttore generale dell’ANIA, a cui è stata affidata la vicepresidenza per il settore Assicurazioni; Gustavo Galmozzi, consulente e clinical risk manager del IRCCS Istituto Nazionale dei Tumori, a cui è stata affidata la vicepresidenza per il settore Sanità; Marco Valle, presidente e amministratore delegato della Marco Valle S.r.l. e Vicepresidente di AIPAI, a cui è stata affidata la vicepresidenza per il settore Periti.

Seguici sui nostri canali social: Facebook Twitter 

Leggi tutte le nostre notizie cliccando QUI

The following two tabs change content below.

Lascia un commento