Munich Re, dopo Slice Labs ecco la partnership con Simplesurance

simplesurance

Munich Re ha stretto una partnership con Simplesurance, startup berlinese che ambisce a diventare l’Amazon dei prodotti assicurativi.

Stando a quanto riporta la società di consulenza svizzera Mountain Partners,  le due società offriranno polizze assicurative ai privati. Simplesurance gestirà vendite e sinistri, mentre la controllata di Munich Re, Great Lakes, coprirà i rischi assicurativi.

Fino ad oggi, la startup tedesca ha operato come intermediario collaborando con diverse compagnie di assicurazione come Allianz, Ergo Direkt, R + V, Arag e la società statunitente Assurant.

“Grazie alla collaborazione con Munich Re, svilupperemo per la prima volta delle polizze assicurative” ha detto Robin von Hein, founder e CEO di Simplesurancee “Entro la fine dell’anno, o al più tardi alla fine del primo trimestre del 2017, vorremmo portare sul mercato la nostra prima polizza”.

Simplesurance è stata fondata nel 2012 a Berlino e da allora distribuisce polizze assicurative in 28 paesi e in più di 1.500 negozi online.

Per Munich Re si tratta dell’ennesimo accordo con una startup Insurtech. Recentemente il gigante delle assicurazioni ha stretto una partnership con la società americana Slice Labs. La startup Insurtech offrirà ai clienti che mettono le proprie case in affitto su Airbnb e HomeAway delle polizze on-demand.

The following two tabs change content below.
Andrea Turco

Andrea Turco

Classe 1986. Laureato alla Cattolica di Milano in Linguaggi dei Media. Dopo alcune esperienze presso le redazioni di Radio Italia, Libero Quotidiano e OmniMilano nel 2012 approda a Termometro Politico e l’anno successivo a Smartweek. Nel mentre contribuisce alla realizzazione del magazine insurtech InsurZine. Dal 2016 fa parte dell'ufficio relazioni esterne del Gruppo Galgano.

Lascia un commento