Munich Re Ventures, nuovo fondo da 500 milioni di dollari

investimenti insurtech

Munich Re Ventures, nuovo fondo da 500 milioni di dollari.

Cinquecento milioni di dollari. A tanto ammonta il capitale raccolto dal Munich Re Fund II, il nuovo fondo di investimento lanciato da Munich Re Ventures, il “braccio” di venture capital di Munich Re. Il nuovo fondo investirà in società in fase seed e growth in cinque settore strategici: InsurTech, ClimateTech, Cybersecurity e Privacy, Tecnologie per le attrezzature industriali e futuro dei trasporti.

Munich Re Ventures ha ora più di 1 miliardo di dollari di asset in gestione in quattro fondi, ciascuno con una durata di 10 anni. Dei fondi esistenti, Mrv ha investito oltre 280 milioni di dollari in 36 società. Il portafoglio include molti degli unicorni di maggior successo della prima generazione di insurtech. Inoltre, Mrv ha investito in società proprietarie di nuove applicazioni relative al rischio in aree diverse come fintech, cambiamento climatico, economia spaziale e IoT.

Insieme al nuovo fondo, Munich Re Ventures amplierà anche la propria piattaforma di sviluppo progettata per accelerare il successo delle società in portafoglio. La piattaforma collega gli imprenditori direttamente ai dirigenti del gruppo Munich Re, ai partner dell’ecosistema e ad altri dirigenti del settore in tutto il mondo per identificare opportunità di partnership.

“Il raddoppio delle nostre attività di capitale di rischio è il risultato del fatto che il Gruppo Munich Re ha già ottenuto risultati finanziari eccezionali e valore strategico dal portafoglio per noi e per il settore assicurativo – ha affermato Thomas Blunck, membro del Consiglio di Amministrazione, Munich Re – Munich Re Ventures è una leva essenziale per la strategia di business e innovazione di Munich Re”.

Seguici sui nostri canali social: Facebook Twitter 

Leggi tutte le nostre notizie cliccando QUI

The following two tabs change content below.

Lascia un commento