Pacific Prime acquisisce l’attività di intermediazione dell’insurtech Cxa Group

zurich, startup insurtech, acquisizione startup insurtech

Pacific Prime acquisisce l’attività di intermediazione dell’insurtech Cxa Group.

L’azienda di intermediazione assicurativa internazionale Pacific Prime ha consolidato la propria presenza nell’area Asia-Pacifica con l’acquisizione delle divisioni di brokeraggio di Hong Kong e Singapore di Cxa Group, azienda insurtech che ha abbandonato il settore per concentrarsi sull’attività SaaS cloud per aziende. L’acquisizione è stata realizzata il 4 Febbraio 2021.

L’attività insurtech di Cxa è garantita da HSBC, Singtel Innov8, EDBI (il braccio finanziario del Singapore Economic Development Board) e B Capital Group, joint-venture del cofondatore di Facebook, Eduardo Saverin.

Neil Raymond, amministratore delegato di Pacific Prime, ha accolto con favore l’operazione: “Cxa Group dispone di un know-how che si rivelerà utile, in particolare nell’utilizzo della tecnologia per trasformare il settore dei benefici erogati ai dipendenti. Credo siamo ora il terzo maggiore broker di “employee-benefits” a Singapore e Hong Kong, a seguito delle acquisizioni di Aon-WTW e Mercer-JLT. Quest’ultima operazione rappresenta una spinta propulsiva verso il nostro obiettivo sul lungo periodo: divenire leader mondiale nelle prestazioni per i dipendenti”.

Pacific Prime ha creato l’intera attività insurtech internamente; il 15% dei suoi 600 collaboratori operano in ambito informatico. Questo approccio basato sull’innovazione tecnologica nelle assicurazioni è stato in gran parte la ragione della crescita di Pacific Prime nell’ultimo decennio. Le tecnologie acquisite nell’ambito dell’operazione Cxa vanno a complementare la tecnologia in-house di Pacific Prime e consentiranno a quest’ultima di offrire soluzioni di employee-benefits flessibili sia a grandi multinazionali, sia a PMI.

Seguici sui nostri canali social: Facebook Twitter 

Leggi tutte le nostre notizie cliccando QUI

The following two tabs change content below.

Lascia un commento