Parità di genere, MetLife aderisce ai principi per l’empowerment femminile sanciti dall’Onu

startup, Imprenditoria femminile, al via MIA - Miss In Action.

Parità di genere, MetLife aderisce ai principi per l’empowerment femminile sanciti dall’Onu.

MetLife è la prima compagnia assicurativa basata negli Stati Uniti ad aderire ai principi per l’empowerment femminile sanciti dalle Nazioni Unite, una serie di impegni istituiti da UN Women e UN Global Compact con l’obiettivo dichiarato di promuovere l’uguaglianza di genere nei luoghi di lavoro e nella società. A comunicarlo il Presidente e Ceo di MetLife, Michel Khalaf, nel corso di una conferenza sulla diversità tenutasi nei giorni scorsi a New York.

Khalaf per l’occasione ha annunciato la formazione in MetLife di un team dedicato al rafforzamento dell’uguaglianza di genere che avrà lo scopo di collaborare con il Palazzo di Vetro per identificare eventuali lacune nel campo delle assunzioni, della conservazione del posto di lavoro, degli avanzamenti di carriera, della remunerazione e lavorare per colmarle.

“Il supporto di MetLife all’uguaglianza di genere riflette il nostro obiettivo di costruire un futuro più sicuro per tutti”, ha affermato Khalaf. “Dare potere alle donne rappresenta più di un valore fondamentale per noi: consiste in un elemento chiave della nostra strategia aziendale. La collaborazione con le Nazioni Unite ci aiuterà a rafforzare la nostra attenzione e a portare il nostro impegno a un livello successivo ancora superiore”.

Seguici sui nostri canali social: Facebook Twitter 

Leggi tutte le nostre notizie cliccando QUI

Lascia un commento