Hannover Re sigla una partnership con la startup insurtech Ladder per la distribuzione digitale di polizze vita

ladder-hannover re

Arriva un’altra partnership che mira a favorire la disintermediazione. Questa volta a stringerla sono la divisione statunitense di Hannover Re (uno dei più grandi colossi della riassicurazione) e Ladder, startup californiana che offre software per la distribuzione online di assicurazioni vita.

La partnership tra le due aziende offrirà ai clienti di Hannover Re US, un’alternativa nell’acquisto di polizze vita senza dover contattare prima un agente. I dettagli dell’accordo verranno resi noti nei mesi a venire, quando Ladder lancerà la piattaforma per l’acquisto delle assicurazioni vita. Non è però stata rivelata la data di lancio.

“Ladder si sta ritagliando uno spazio importante nel mercato Insurtech” ha detto in un comunicato Peter Schaefer, presidente e CEO di Hannover RE Us. “L’industria assicurativa si sta muovendo verso consumatori tecnologicamente avanzati. Noi, dal canto nostro, continueremo a sviluppare soluzioni leader nel mercato per sostenere la sottoscrizione agile, una migliore selezione dei rischi e una migliore consumer experience”.

Oggi, infatti, numerosi consumatori si affidano a soluzioni digitali per gestire attività finanziarie e non. Eppure esistono ancora pochi strumenti digitali che permettano l’acquisto di un’assicurazione vita. Ladder, fanno sapere dall’azienda, introdurrà un prodotto di assicurazione sulla vita unico nel suo genere, dotato di tecnologia data-driven.

“Siamo contenti di poter collaborare con un innovatore del settore assicurativo” ha affermato Jamie Hale, CEO e co-fondatore di Ladder. “Siamo profondamente impressionati dalla qualità della valutazione del rischio di Hannover Re ma anche dalla loro piattaforma di sottoscrizione tecnologica ReFlex”.

The following two tabs change content below.

Andrea Turco

E’ il Direttore Responsabile di Insurzine. Ha collaborato con Radio Italia, Libero Quotidiano, OmniMilano e Termometro Politico

Lascia un commento