Partnership tra IBM e Majesco: l’intelligenza artificiale al servizio degli assicuratori

insurtech, intelligenza-artificiale-ibm

Nemmeno una settimana fa, Ibm ha annunciato di aver stretto una partnership di cinque anni con Majesco, fornitore globale di software per assicurazioni. Obiettivo della collaborazione è la realizzazione di una piattaforma clould per gli assicuratori che sfrutterà la tecnologia cognitive computing di Watson, il sistema di intelligenza artificiale, in grado di rispondere a domande espresse in una lingua naturale, sviluppato all’interno del progetto DeepQA di IBM.

La piattaforma fornirà agli assicuratori gli strumenti base per accelerare lo sviluppo di nuovi servizi grazie anche all’uso di dati predittivi. Non solo. Nelle intenzioni delle due aziende, la piattaforma in oggetto diventerà anche un incubatore, sicuro e globale, dove le Compagnie potranno sviluppare e lanciare nuovi prodotti cognitivi attraverso il cloud.

Majesco fornirà software per le assicurazioni P&C, RC, vita, pensioni. Ibm metterà a disposizione del progetto sia Watson che altre interfacce di programmazione (API) che sfruttano la cognitive computing. Il tutto verrà eseguito su IBM Cloud. “Questo permetterà alle Compagnie di analizzare, prezzare e capire meglio i rischi usando nuove fonti di data. Inoltre avranno a disposizione un’interfaccia accattivante e un consulente personalizzato per i loro servizi” ha scritto IBM in una nota.

Le assicurazioni, un settore attrattivo

La trasformazione digitale e le maggiori aspettative dei clienti, sono solo alcune delle sfide che rendono il settore assicurativo attrattivo per le aziende IT, spiega ancora IBM

Secondo Ketan Mehta, Ceo di Majesco “l’integrazione di IBM Cloud e Watson con i software di Majesco porterà alla creazione di nuovi prodotti e servizi per gli assicuratori”

“Gli assicuratori sono alle prese con la trasformazione digitale che li obbliga a cambiare i loro modelli di business, a tenere il passo con l’esplosione dei big data, ad interfacciarsi con nuovi requisiti normativi e le aspettative sempre maggiori dei propri clienti – ha affermato Bridget van Kralingen, senior vice presidente, di IBM Industry Platforms – La partnership con Majesco vuole accelerare la loro trasformazione digitale e permettere loro di scoprire un flusso di dati nuovo grazie all’utilizzo di questa piattaforma”.

The following two tabs change content below.
Carlo Francesco Dettori
Classe 1964. Imprenditore e Broker con esperienza trentennale nel settore delle assicurazioni, dal 1998 è presidente di JMorgan Brokers, società di brokeraggio assicurativo. Ha iniziato a svolgere la professione come agente monomandatario alla Minerva Assicurazioni. E’ stato fondatore e presidente delle seguenti società: Minerva Insurance Brokers, Consorzio Triform per la formazione, Morgan & Ashley formazione e consulenza, Charles & Willis real estate investments, AGM Consulting Group Agenzia plurimandataria, Consorzio Sintesa. Nel 2000 cofonda la Display SPA, internet company che lancia il primo sito di shopping italiano costameno.it. La sua ultima idea imprenditoriale vede la luce nel 2013: si tratta di Insurance-Arena.COM®, il 1° Social Business Marketplace per intermediari assicurativi. Infine InsurZine.COM 1° magazine Insurtech italiano

Lascia un commento