Rischio grandine, Unipol lo previene grazie ad un modello predittivo

rischio grandine, unipol

Rischio grandine, Unipol lo previene grazie ad un modello predittivo.

Un modello predittivo in grado di avvertire in anticipo i clienti circa il rischio di forti grandinate. A svilupparlo è stato il Gruppo Unipol in collaborazione con la società DataMeteo e gli esperti di Leithà, società del Gruppo Unipol specializzata nell’analisi dei big data. Il modello è in grado di avvisare tempestivamente via sms i propri assicurati residenti in un determinato comune del rischio grandine, con l’obiettivo di consentire al cittadino di adottare misure precauzionali per proteggere i propri beni. Questo modello, fa sapere la società in una nota, ha dimostrato di avere un’attendibilità su base annua del 70%.

Rischio grandine, i dettagli del servizio

Il servizio sarà attivo gratuitamente, dal 25 Luglio 2019, per oltre 4 milioni di clienti UnipolSai che hanno già installato il dispositivo satellitare Unibox (cd. scatola nera) sul proprio veicolo o hanno assicurato il rischio “rottura cristalli” o “eventi naturali” sui propri beni (casa, negozi, ufficio, ecc) e verrà gradualmente esteso a tutti gli altri. I clienti potranno estendere il servizio a altri comuni di loro interesse scaricando l’App UnipolSai.

Seguici sui nostri canali social: Facebook Twitter 

Leggi tutte le nostre notizie cliccando QUI

The following two tabs change content below.

Lascia un commento