SafetyNest aiuta i conducenti colpiti dalla pandemia a rimanere assicurati

safetynest

SafetyNest aiuta i conducenti colpiti dalla pandemia a rimanere assicurati.

SafetyNest, organizzazione senza scopo di lucro lanciata e finanziata esclusivamente da Branch Insurance, fornirà assistenza finanziaria ai conducenti che hanno subito una riduzione del reddito o hanno perso il lavoro a causa della pandemia. Ad annunciarlo è l’insurtech in una nota. SafetyNest pagherà i premi dell’assicurazione auto – da ora fino alla fine del 2020 e fino a 250 dollari per domanda approvata – per aiutare quelle persone che si trovano oggi in difficoltà finanziarie a rimanere assicurati e ad essere meglio protetti dalle incertezze della vita. Le persone colpite possono richiedere assistenza finanziaria su safetynest.ourbranch.com se hanno recentemente perso un lavoro, hanno un reddito ridotto o se la loro assicurazione auto è stata annullata. Se approvato, SafetyNest provvederà al pagamento per coprire o integrare il premio dell’assicurazione auto.
“Con così tante persone colpite dalle conseguenze economiche causate dalla pandemia, sapevamo che ora era il momento giusto per noi per avere un impatto e aiutare la nostra comunità – ha affermato Charlie Wendland , presidente di SafetyNest. “Nessuno dovrebbe scegliere tra nutrire la propria famiglia e correre il rischio estremo di non essere assicurato”.

SafetyNest è stato creato non solo per aiutare i non assicurati a garantire la copertura di cui hanno bisogno, ma anche per aiutare le persone che hanno subito un disastro finanziario che sarebbe stato impedito dall’assicurazione.

Seguici sui nostri canali social: Facebook Twitter 

Leggi tutte le nostre notizie cliccando QUI

The following two tabs change content below.

Lascia un commento