Sermetra Assistance punta su insurtech e pagamenti digitali per espandersi

DENIS GIROLA, semetra assistance

Sermetra Assistance punta su insurtech e pagamenti digitali per espandersi.

Sermetra Assistance, la società del gruppo Sermetra Holding specializzata nel settore assicurativo, ha annunciato in una nota di voler puntare sulla tecnologia digitale per raggiungere nei prossimi tre anni 20 partnership con compagnie assicurative allargando la propria rete sino a 1.000 intermediari.

Attualmente Sermetra Assistance distribuisce prodotti Genertel, Quixa-Axa, Zurich Connect, Genalpiù e Tua: polizze auto ma anche coperture famiglia e di tutela legale. “Operiamo attraverso una rete fisica capillare su tutto il territorio nazionale – spiega il presidente e amministratore delegato Denis Girola – creata in funzione di un nuovo modello di intermediazione basato su una piattaforma digitale evoluta che consente preventivazioni su più mandati, gestione delle firme digitali dei clienti, archiviazione sostitutiva dei documenti. Nella piattaforma è integrato il sistema di pagamenti che è stato sviluppato grazie alla partnership del Gruppo Sermetra Holding con l’Istituto di pagamento PayTipper del gruppo Enel X. Affianchiamo le reti di intermediari assicurativi anche nel percorso di adeguamento alla nuova Direttiva sulla distribuzione assicurativa (IDD-Insurance Distribution Directive) che entrerà in vigore dal prossimo marzo 2021, offrendo il supporto e le soluzioni insurtech per l’applicazione delle nuove regole che puntano ad aumentare la trasparenza e la tracciabilità dei consensi”.

Oltre all’insurtech, Semetra Assistance punterà sui pagamenti digitali. “La diffusione dei pagamenti digitali – afferma Denis Girola – è un fenomeno dirompente che ha cambiato le regole del gioco anche nel settore assicurativo. La tendenza è stata ulteriormente accelerata dalla pandemia. Il forte know-how sviluppato dal nostro gruppo ci ha spinto a investire sull’integrazione dei pagamenti nelle nostre soluzioni informatiche”. Così il gestionale LisaWeb, sviluppato dalla softwarehouse Wichee che fa capo a Sermetra Assistance, consente agli intermediari assicurativi, grazie a una tecnologia semplice e sicura, di far pagare i clienti ovunque si trovino. Un sistema di controllo permette inoltre all’intermediario di avere sempre una vista della situazione complessiva: “Una sorta di cruscotto di comando – spiega ancora l’Amministratore Delegato di Sermetra Assistance – dove analizzare il proprio portafoglio e lo stato di avanzamento dei singoli processi. LisaWeb inoltre integra un sistema evoluto di gestione delle scadenze, che snellisce e automatizza i processi, facendo sì che l’intermediario possa dedicare il proprio tempo alla cura dei clienti”.

Seguici sui nostri canali social: Facebook Twitter 

Leggi tutte le nostre notizie cliccando QUI

The following two tabs change content below.

Lascia un commento