Sompo Japan utilizza l’IA di Tractable per calcolare i costi approssimativi di riparazione

AI Estimating tractable, insurtech

Sompo Japan utilizza l’IA di Tractable per calcolare i costi approssimativi di riparazione.

Per la prima volta nel settore assicurativo nipponico, Sompo Japan, uno dei principali assicuratori di danni e infortuni del Giappone, utilizzerà l’intelligenza artificiale per calcolare i costi approssimativi di riparazione. Per farlo Sompo Japan utilizzerà una soluzione di intelligenza artificiale, sviluppata dalla società tecnologica Tractable, per supportare alcune delle complesse attività che un perito solitamente svolge durante la valutazione dei danni ai veicoli. La soluzione – denominata AI Estimating – analizza le immagini del veicolo coinvolto in un sinistro inviate tramite lo smartphone dell’assicurato, valuta rapidamente il danno e calcola il costo approssimativo della riparazione.

Questi risultati vengono quindi comunicati all’assicurato, consentendo ai clienti di Sompo Japan di prendere decisioni rapide su come portare avanti la loro richiesta, accelerando la rapidità con cui il loro veicolo può essere riparato.

Dopo una fase di test, Sompo lancerà AI Estimating nell’ottobre 2021. Col tempo, Sompo Japan e Tractable prevedono di sviluppare la soluzione in modo che possa anche valutare automaticamente i danni da video ripresi tramite uno smartphone, rendendo il processo ancora più semplice e facile da usare per i clienti di Sompo.

“Si tratta di una soluzione AI all’avanguardia che aiuterà notevolmente i nostri clienti quando ne hanno più bisogno, quando segnalano per la prima volta un incidente” spiega Hideaki Nakano, Senior Deputy Manager di Sompo Japan.

“Le più grandi società di servizi finanziari del Giappone stanno mostrando al resto del mondo come adottare la tecnologia a vantaggio di loro e dei loro clienti – aggiunge Alex Dalyac, Ceo e fondatore di Tractable – Utilizzando l’AI di Tracable, i clienti di Sompo Japan saranno in grado di tornare alla normalità più velocemente dopo un incidente, senza problemi”.

Seguici sui nostri canali social: Facebook Twitter 

Leggi tutte le nostre notizie cliccando QUI

The following two tabs change content below.

Lascia un commento