Targa Telematics rafforza la propria presenza all’estero

Nicola De Mattia_CEO Targa Telematics

Targa Telematics rafforza la propria presenza all’estero.

Targa Telematics – tech company italiana che sviluppa soluzioni nel campo della telematica, della smart-mobility e dell’IoT – rafforza la propria presenza sui mercati esteri con l’apertura degli uffici in Portogallo e l’avvio della fase di start-up in alcuni paesi latini, tra cui Messico e Brasile. Si tratta di un’ulteriore tappa del percorso di internazionalizzazione della società, che vanta sedi dirette anche in Francia e nel Regno Unito, e che è già in grado di operare globalmente in paesi come gli Stati Uniti, l’Australia, la Nuova Zelanda e l’Asia.

“Nonostante l’incertezza causata dalla pandemia, continuiamo a investire nella nostra espansione sui mercati stranieri con visione strategica e con la consapevolezza di aver creato delle soluzioni in grado di fare la differenza indipendentemente dai confini territoriali”, ha dichiarato Nicola De Mattia, Ceo di Targa Telematics. “L’obiettivo è esportare la nostra value proposition vincente in tutti quei mercati in cui – dopo la prima fase di analisi – si evince una grande richiesta di soluzioni tecnologiche su cui il nostro team ha una competenza unica al mondo. Rafforzando ulteriormente il nostro percorso di crescita internazionale, saremo in grado di posizionarci in maniera sempre più distintiva come punto di riferimento per la smart-mobility sia in Europa che in altri continenti”.

Seguici sui nostri canali social: Facebook Twitter 

Leggi tutte le nostre notizie cliccando QUI

The following two tabs change content below.

Lascia un commento