Trasformazione digitale Assicurazioni, Rgi acquisisce Novum

trasformazione digitale assicurazioni, Insurtech, assicurazioni, settore assicurativo

Trasformazione digitale Assicurazioni, Rgi acquisisce Novum

Rgi ha annunciato oggi di avere acquisito il 100% di Novum, società attiva nell’area Dach (Germania, Austria e Svizzera) e specializzata nello sviluppo di soluzioni software per la gestione del core business delle compagnie assicurative.

“L’acquisizione di Novum è in linea con il nostro piano di espansione nel mercato Emea tramite operazioni di M&A. La nostra strategia di crescita per linee esterne è quella di essere aggregatori di realtà d’eccellenza che condividano la nostra vision e il nostro approccio tecnologico nello sviluppo di front-end e core systems. Novum ci consentirà di posizionarci come partner consolidato nei Paesi chiave per il nostro mercato”, ha dichiarato Vito Rocca, Ceo di Rgi.

“Siamo felici di aver trovato un partner come Rgi, che condivide con noi gli stessi obiettivi strategici – ha affermato ha dichiarato Michael Kraus, Ceo di Novum – La propensione di Novum all’internazionalizzazione, specialmente nell’Europa Centrale, insieme alla presenza locale, ha guidato negli anni il nostro sviluppo. Continuiamo a credere che una tecnologia d’avanguardia, una vision europea con esperienza locale, la competenza su mercati diversi e persone altamente qualificate siano la chiave del successo nel nostro settore. Siamo lieti di supportare Rgi per raggiungere questi obiettivi”.

Trasformazione digitale Assicurazioni, la strategia di Rgi

La strategia adottata da Rgi segue la positiva esperienza di due anni fa con l’acquisizione di Kapia Solutions, che oggi opera con il brand Kapia-Rgi in qualità di competence center sui mercati locali di Francia e Lussemburgo.

L’acquisizione di Novum è il secondo investimento dell’anno per Rgi, dopo quella ad aprile 2019 di Unimatica, società attiva in Italia nelle soluzioni paperless e di firma elettronica.

Seguici sui nostri canali social: Facebook Twitter 

Leggi tutte le nostre notizie cliccando QUI

The following two tabs change content below.

Lascia un commento