Una community interdisciplinare per realizzare software assicurativi

software assicurativi

Una community interdisciplinare per realizzare software assicurativi.

Una community per plasmare il futuro dei software assicurativi. Si chiama Artificial Beta Community ed è stata lanciata dall’insurtech inglese Artificial. All’interno del progetto lavoreranno in sinergia sottoscrittori, broker e Mga con il team di esperti di dati e machine learning di Artificial. L’obiettivo finale, spiega la società in una nota, sarà sviluppare un proprio software che recepisca i feedback di chi lavora nel cuore del settore assicurativo.

“Si tratta di un progetto entusiasmante. La community di Artificial Beta porterà con sè collaborazione e discussione nel mondo delle assicurazioni, un mondo dove i sistemi e i processi tradizionali hanno frenato le novità” afferma il CPO e fondatore di Artificial, Johnny Bridge “Le tavole rotonde che istituiremo offriranno agli assicuratori la possibilità di far sentire la loro voce e, insieme al nostro team di progettisti, ingegneri, esperti di scienza dei dati e attuariali, risolveremo realmente i problemi e porteremo avanti nuove idee”.

Seguici sui nostri canali social: Facebook Twitter 

Leggi tutte le nostre notizie cliccando QUI

The following two tabs change content below.

Lascia un commento