Una piattaforma blockchain per aiutare gli agricoltori dello Sri Lanka

sri lanka, blockchain, aon

Una piattaforma blockchain per aiutare gli agricoltori dello Sri Lanka.

Una piattaforma blockchain per dare un aiuto concreto agli agricoltori che rischiano di perdere i raccolti a causa delle condizioni meteorologiche estreme. Aon insieme ad Oxfam e alla startup insurtech Etherisc ha sviluppato una piattaforma blockchain in grado di erogare micro assicurazioni automatizzate agli allevatori di piccoli campi coltivati nello Sri Lanka. Non solo. La tecnologia scelta trasforma e semplifica il processo di risarcimento di un danno da parte della Compagnia. Il risultato porta ad una riduzione dei costi di amministrazione per le assicurazioni e ad un pagamento immediato dei sinistri per gli assicurati.

Alla piattaforma si sono già registrati quasi 200 piccoli agricoltori cingalesi che rappresentano un terzo della forza lavoro e il 20% dell’economia dello Sri Lanka. “Pochissimi di loro hanno però un’assicurazione – spiega Michiel Berende , Chief Inclusive Officer di Etherisc – Questo, insieme ai numeri sopra citati, ha reso lo Sri Lanka un candidato perfetto per testare i benefici di una piattaforma decentralizzata e collaborativa che eroga un’assicurazione automatica”.

Seguici sui nostri canali social: Facebook Twitter 

Leggi tutte le nostre notizie cliccando QUI

The following two tabs change content below.
Redazione

Redazione

La Redazione di InsurZine è composta da collaboratori, influencer ed analisti, esperti del settore insurtech

Lascia un commento