Wesmarti, Yolo e Wide Group tra le 100 insurtech da tenere d’occhio nel 2021 secondo un report DIA

insurtech

Wesmarti, Yolo e Wide Group tra le 100 insurtech da tenere d’occhio nel 2021 secondo un report DIA.

Wesmarti, Yolo e Wide Group. Sono le tre insurtech italiane inserite da Digital Insurance Agenda (DIA), la principale community insurtech europea, nella lista delle 100 insurtech da tenere d’occhio nel 2021. Tra di loro c’è anche Persado, società per metà italiana e metà statunitense.

Yolo è stata selezionata per la sua offerta di prodotti assicurativi istantanei e on demand rivolta a millennial e generazione Z, Wide Group per la sua piattaforma in web service che permette al broker di ottimizzare e gestire tutti i processi di intermediazione assicurativa in una dimensione phygital e Wesmarti per il suo ecosistema insurtech che sfrutta una piattaforma cloud, aperta, flessibile e basata su blockchain.

Seguici sui nostri canali social: Facebook Twitter 

Leggi tutte le nostre notizie cliccando QUI

The following two tabs change content below.

Lascia un commento