Willis Towers Watson annuncia l’uscita dell’ultima versione del Software DataValidator

tariffe assicurazioni, Willis-Towers-Watson, insurtech

Willis Towers Watson annuncia l’uscita dell’ultima versione del Software DataValidator.

Willis Towers Watson ha lanciato una versione aggiornata del Software DataValidator, che aiuta gli assicuratori, P&C e Life, ad elaborare i propri dati in modo più efficiente attraverso processi di pulizia, trasformazione e validazione dei dati da utilizzare nei processi di reporting e financial modelling.

In una nota la società spiega che l’aggiornamento del software portù con sè diversi vantaggi tra cui una velocità di elaborazione da tre a venti volte superiore rispetto alle versioni precedenti e una maggiore integrazione con Unify, la tecnologia di gestione dei processi di business, governance e automazione di Data Validator.

“DataValidator consente agli assicuratori di ottimizzare la produzione e la validazione delle proprie base dati così che possano essere utilizzate per valutazioni attuariali e analisi di rischio – – ha dichiarato Tom Beasley, Director and Product Lead di DataValidator, Willis Towers Watson – Il software è facile da usare, si adatta perfettamente a qualsiasi processo dati esistente e contribuisce a garantire la qualità del dato. Questo genera significativi miglioramenti in termini di efficienza evidenziando eventuali anomalie nelle prime fasi di processo ed evitando così inutili rilavorazioni e aggiustamenti manuali”.

Secondo Willis Towers Watson, questi aggiornamenti rappresentano un altro passo avanti verso l’automazione intelligente e consentiranno a Unify di estrarre in modo rapido e automatico le informazioni chiave sul Data Quality da DataValidator.

Seguici sui nostri canali social: Facebook Twitter 

Leggi tutte le nostre notizie cliccando QUI

Lascia un commento