Zurich, nuove garanzie dedicate agli utenti dei servizi di mobility sharing

insurtech, car sharing, sharing mobility

Zurich, nuove garanzie dedicate agli utenti dei servizi di mobility sharing.

In Italia il numero di utilizzatori di servizi di sharing ha raggiunto i 3,7 milioni, dalle abitazioni ad uso vacanza, alle biciclette, agli scooter e alle automobili. Forte di questi dati Zurich ha annunciato il lancio sul mercato italiano di due nuove garanzie innovative della polizza auto ZuriGò per la protezione della mobilità: la garanzia “RC della mobilità e della vita privata” e “Infortuni della mobilità”. Le nuove garanzie di Zurich hanno l’obiettivo di tutelare e proteggere gli utenti non più solo all’interno dell’auto, ma anche al di fuori di essa. La garanzia offerta infatti non è più legata al singolo veicolo ma al concetto di mobilità in tutte le sue forme.

“Come emerge da molte ricerche e studi di settore, il futuro della mobilità urbana è legata strettamente allo sharing, e ci aspettiamo che l’Italia continuerà a crescere molto in questo ambito nel prossimo futuro” ha affermato Alida Galimberti, Head of Retail Market Management di Zurich. “Da sempre Zurich è molto attenta a cogliere i nuovi trend e ad offrire prodotti innovativi ai propri clienti. È per questo che abbiamo lanciato sul mercato due nuove garanzie legate al concetto di mobilità, per offrire soluzioni che possano migliorare la vita degli italiani, garantendo maggiore tranquillità. Con le due nuove garanzie della polizza auto ZuriGò abbiamo voluto rivolgerci non solo agli utilizzatori di servizi di sharing mobility quotidiani – come il noleggio auto o di biciclette per chi si sente più green – ma anche a chi affitta una casa per le vacanze. La possibilità dunque, per tutti, di sentirsi protetti e sicuri con la sola polizza auto ZuriGò”.

Seguici sui nostri canali social: Facebook Twitter 

Leggi tutte le nostre notizie cliccando QUI

Lascia un commento